venerdì 10 settembre 2010

Claudio - Bergeggi





ATTENZIONE!
Troverete i nostri reportage in forma più completa e godibile in
Convivium
(con i capitoli "Profilo dello Chef", "Mappa e percorso", "La carta", "Cucina all'opera", "Informazioni utili" e con una veste grafica più ricca e accattivante).
Vi invitiamo a proseguire li nella vostra lettura.


Via XXV Aprile, 37
Bergeggi (SV)
Tel. 019 859750

Data Reportage: 10-9-10
Tipologia del Locale: Ristorante gastronomico, Stella Michelin
Chef: Claudio e Lara Pasquarelli

Descrizione.

Il ristorante Claudio sorge in posizione invidiabile, come sospeso fra terra e mare, alla sommità del piccolo borgo di Bergeggi, con splendida vista sull'omonima isola tra Savona e Spotorno.



Il locale di Claudio Pasquarelli -chef di solida reputazione- nel corso degli anni ha ampliato la sua offerta di ospitalità con le belle camere dell'hotel (di cui troverete un ampio reportage in lemilleUnanotte), a cui si aggiungono il Residence ed una cucina più informale, quella dell'Hosteria ligure.
Alla sua conduzione collaborano in pianta stabile i due figli - Lara come chef e Christian come sommelier.





La magnifica terrazza è il luogo dove si servono i pasti non appena la stagione lo consenta.
In alternativa c'è una sala interna con grandi vetrate, da cui si gode pur sempre di una vista spettacolare.













I grandi tendoni bianchi che fanno da copertura sono molto scenografici.
La sera l'atmosfera si fa ancor più suggestiva con le fiaccole, le candele ed il magico spettacolo del profilo illuminato della costa in basso.







Claudio -che è un appasionato gourmet- ha collezionato una ricca cantina, il cui corridoio d'accesso è tappezzato di carte dei menu di alcuni fra i ristoranti più prestigiosi d'Italia, di Francia e del mondo, che ha visitato di persona.





L'elegante "mise en place" prevede posaterie Broggi, servizi in porcellana di Villeroi & Boch e calici Riedel.
I candidi tovagliati degli ampi tavoli, perlopiù rotondi, scendono fino a terra.





In cucina opera Lara Pasquarelli, affiancata dal papà Claudio.



La sala è diretta dal fratello Christian; che si vale di personale impeccabile, in tenuta scura.
Nella foto, Christian e Lara Pasquarelli.

Il nostro pasto

Il nostro menu sarà incentrato sui tre piatti storici di Claudio, che -pur essendo a rigore tre secondi- daranno vita ad una successione non soltanto memorabile ma anche ben armonizzata di sapori e freschezza.



Ecco l'assortimento di pani, grissini e croccanti sgonfiotti.

Aperitivo e appetizer



Come aperitivo, vino spumante brut Pinot, fatto imbottigliare appositamente per il ristorante.





Zuppetta di pesce -il "ciupin" ligure- tartare di aragosta e peperone.

Antipasti



Riviera Ligure di Ponente DOC Pigato di Albenga 2009, imbottigliato all'origine da Cascina Feipu Cascina dei Massaretti di Agostino Parodi, Bastia d'Albenga (SV), per l'Hotel Ristorante Claudio.
Eccellente Pigato, di colore giallo paglierino con riflessi verdolini, con profumi di ginestra e sentori di muschio, dal sapore vellutato e persistente.









Presentato nella padella di rame, il Fritto di Pesci e Crostacei del Mar Ligure.





Una frittura realizzata a regola d'arte, le cui immagini si commentano da sole.







Il Bouquet di Crostacei agli Agrumi Mediterranei: ricco, raffinato, sontuoso!
Qui di seguito, altri particolari della pietanza in tavola...







Ed ecco il coccio...







... Con la Zuppa di Pesce sfilettata...



... A base di un pescato del giorno di qualità superiore.

Dessert



Moscato d'Asti DOCG, imbottigliato appositamente per Claudio.
Anche i dessert saranno tre.





Piramide ai Tre Cioccolati, Croccante di Mandorle.





Delicata Cassata su Salsa di Agrumi e Limoni Biologici.





Piccolo Semifreddo alle Nocciole e Salsa al Cioccolato Amaro.





E infine, assieme al caffè, la piccola pasticceria con l'assortimento di paste fresche e secche.



Commenti

A chi ci abbia seguito fin qui, crediamo di avere fornito elementi sufficienti per formarsi una propria opinione autonoma.
A chi desideri conoscere anche la nostra, accompagnata da altre informazioni quali la mappa satellitare interattiva con i percorsi, i giorni di chiusura, l'indirizzo del sito web e della posta elettronica, oltre che dalle nostre consuete foto-ricordo assieme allo chef, al patron e al personale di sala, rivolgiamo l'invito ad una lettura integrale di questo stesso articolo sul nostro sito Convivium, con l'avvertenza che anche li, per procedere oltre il medesimo sbarramento, gli occorrerà registrarsi.
La registrazione in Convivium è semplice, veloce, sicura, gratuita e assolutamente rispettosa della vostra privacy.
Qui sul blog -luogo interattivo per definizione- lasciamo invece spazio a voi e ai vostri commenti.



Fai tu il Critico sul Blog!

I Post civili e propositivi sono graditi.
Raccomandiamo educazione: i commenti sono sottoposti a regole e vengono moderati, prendi visione della policy prima di postare.

PUBBLICA IL TUO POST: