sabato 4 dicembre 2010

Il Ciabot - Roletto





ATTENZIONE!
Troverete i nostri reportage in forma più completa e godibile in
Convivium
(con i capitoli "Profilo dello Chef", "Mappa e percorso", "La carta", "Cucina all'opera", "Informazioni utili" e con una veste grafica più ricca e accattivante).
Vi invitiamo a proseguire li nella vostra lettura.


Via Costa, 7
Roletto (TO)
Tel. 0121 542132

Data Reportage: 4-12-10
Tipologia del Locale: Ristorante
Chef: Mauro Agù

Il Ciabòt è un grazioso locale situato a Roletto, frazione del Pinerolese che dista una trentina di chilometri da Torino, facilmente raggiungibile con l'autostrada completata in occasione delle Olimpiadi del 2006.
La linda casetta tinteggiata in giallino con l'insegna in ferro battuto si trova a due passi dalla piazzetta del municipio, con ampie possibilità di parcheggio nelle immediate vicinanze.





L'ingresso è accogliente: arredato con una scrivania in legno, è strutturato come un piccolo disimpegno su cui si affacciano la sala da pranzo e la zona delle toilettes.



L'atmosfera è calda e romantica, grazie ai tavoli ben apparecchiati, al camino acceso e ad una illuminazione ben studiata; il pavimento è in cotto; le pareti, spugnate in una tonalità aranciata, sono interrotte da nicchie contenenti vini e superalcolici; a completare il gradevolissimo setting, i soffitti con le travi a vista in legno, qualche mobile scuro in arte povera e ricchi tendaggi.













Nelle immagini che seguono, alcuni particolari del camino acceso e dei numerosi angolini in cui sono esposti bottiglie e bicchieri.









Mauro Agù propone una cucina tradizionale con qualche tocco di creatività; non mancano mai alcune selezionate proposte di pesce.
In sala opera la moglie Lorena, con l'aiuto di Filippo e della figlia Alessandra.



Una immagine di Mauro Agù ai fornelli con Giulia, nuovo aiuto in cucina.
La "mise en place" è realizzata con posaterie Sambonet in acciaio, calici a stelo per il vino e bei bicchieri in vetro colorato per l'acqua.





La carta

Il menù cambia quotidianamente seguendo l'andamento delle stagioni e l'offerta del mercato.
Nel corso della nostra visita abbiamo trovato:



La tartare di tonno rosso con julienne di carciofi e pesto di olive   € 11,00
La zuppetta tiepida di gamberi e patate   € 10,00
Il carpaccio di fassone con vinaigrette alla senape, radicchio e parmigiano   € 9,00
Il Vitello tonnato tradizionale con misticanza e uovo di quaglia   € 9,00

Gli stuzzichini caldi:   € 9,00
. Lo sformatino di cavolfiori e broccoli con bagna caoda leggera
. Il cotechino in crosta di sfoglia con fonduta
. Il tortino di patate e lardo al rosmarino

Tartufo bianco d'Alba   € 18,00 alla grattata

Il risottino in giallo e ragù di lumache   € 9,00
I tagliolini con vellutata al tartufo   € 9,00
I rotolini di pasta fresca ai carciofi gratinati   € 9,00
I raviolini del plin alla piemontese   € 9,00
Gli gnocchi di castagne alla toma erborinata d'alpeggio   € 9,00

La noce di fassone alle bacche di ginepro   € 11,00
Lo stufato di cervo con crostini di polenta   € 11,00
La sella di torello in crosta al pepe rosa   € 11,00
Il petto d'anatra confit con puré di mango   € 11,00

I dessert del giorno vengono proposti a voce

Il nostro pasto



Pane bianco, pane ai cereali e grissini.

Aperitivo e appetizer



Prosecco DOC Treviso Sopralerighe, Vino Spumante di Qualità, Aromatico Extra Dry, spumantizzato da Vinicola Serena, Conegliano (TV).
Fresco, fruttato e fragrante, con un perlage fine e persistente.





Come apribocca, pesciolini in tempura presentati in coni di carta assorbente: una frittura delicata e fragrante, ben sgocciolata.

Antipasti



Grignolino d'Asti DOC VQPRD 2009, imbottigliato da Luigi Spertino, Mombercelli (AT).
Di colore rosso cerasuolo con riflessi aranciati, ha delicati profumi fruttati e floreali, gusto equilibrato e sapido e giusta tannicità.









Gli stuzzichini caldi: eccellente cotechino in crosta con fonduta, tortino di patate e lardo al rosmarino e sformatino di broccoli e verza con la bagna caoda leggera.





Baccalà e patate viola su lettino di polentina morbida e pomodorino fresco.

Primi piatti





Gnocchetti di castagne in brodetto di toma. Di bella consistenza ed ottimo condimento.





Nido di tagliolini con vellutata al tartufo.

Secondi piatti



Langhe Nebbiolo DOC 2008, imbottigliato dall'Azienda Agricola Germano Ettore di Sergio Germano, Serralunga d'Alba (CN).
Un Nebbiolo di colore granato di media intensità, dal profumo intenso di frutti rossi e di viola, pieno, caldo e piacevole in bocca.





Petto d'anatra confit con puré di mango.





Filetto di maiale, mantello di erbe e antica mela caramellata.
Due secondi di carni pregevoli cucinate con tecnica ed un pizzico di fantasia.

Dessert



Moscato d'Asti DOCG Le Meridiane, imbottigliato da Marchesi di Barolo, già Opera Pia Barolo, Barolo (CN).
Perlage fine ed abbondante e colore giallo paglierino con riflessi dorati per un Moscato aromatico ed intensamente dolce.









Tortino caldo al fondente con gelato alla vaniglia.







Torta di mele con spuma di zabajone.





Il caffè finale, accompagnato da biscottini di farina di meliga.

Commenti

A chi ci abbia seguito fin qui, crediamo di avere fornito elementi sufficienti per formarsi una propria opinione autonoma.
A chi desideri conoscere anche la nostra, accompagnata da altre informazioni quali la mappa satellitare interattiva con i percorsi, i giorni di chiusura, l'indirizzo del sito web e della posta elettronica, oltre che dalle nostre consuete foto-ricordo assieme allo chef, al patron e al personale di sala, rivolgiamo l'invito ad una lettura integrale di questo stesso articolo sul nostro sito Convivium, con l'avvertenza che anche li, per procedere oltre il medesimo sbarramento, gli occorrerà registrarsi.
La registrazione in Convivium è semplice, veloce, sicura, gratuita e assolutamente rispettosa della vostra privacy.
Qui sul blog -luogo interattivo per definizione- lasciamo invece spazio a voi e ai vostri commenti.



Fai tu il Critico sul Blog!

I Post civili e propositivi sono graditi.
Raccomandiamo educazione: i commenti sono sottoposti a regole e vengono moderati, prendi visione della policy prima di postare.

PUBBLICA IL TUO POST:

Nessun commento: