giovedì 19 maggio 2011

Il Giunchetto - Bordighera



ATTENZIONE!
Troverete i nostri reportage in forma più completa e godibile in

Convivium

(con i capitoli "Profilo dello Chef", "Mappa e percorso", "La carta", "Cucina all'opera", "Informazioni utili" e con una veste grafica più ricca e accattivante).
Vi invitiamo a proseguire li nella vostra lettura.


Via Madonna della Ruota, 52
Bordighera (IM)javascript:void(0)
Tel. 0184 263355

Data Reportage: 19-5-11
Tipologia del Locale: Ristorante
Patron: Emanuele Manfroi
Chef: Daniele Sanna

Il Giunchetto -che si trova in posizione privilegiata sulla spiaggia nel tratto di costa tra Bordighera e Ospedaletti- già in lontananza, dalla stradina semiprivata che lo collega alla via Aurelia, colpisce per la bella location.

















Il complesso è dotato di una grande piscina, di Beach Club con tutti i servizi (area massaggi con personale qualificato, area beauty con il servizio parrucchiere, area svago con beach volley, nuoto, catamarano, soccer, basket e ping pong) e di nursery.







Gli interni sono moderni e di buon tono, caratterizzati da pavimenti in cotto, amplissime vetrate con vista sul mare, tavoli ben apparecchiati ed una illuminazione soft ben progettata per l'ambiente.
L'atmosfera è particolarmente suggestiva la sera, a cominciare dal tramonto fino al sorgere della luna direttamente dal mare.















La piscina con l'illuminazione notturna è uno spettacolo a sé che attira immancabilmente lo sguardo.





La "mise en place" è realizzata con posate Mepra in acciao inox, calici e porcellane Atal su tovagliati bianchi.
Michela e Sonia in sala offrono un servizio giovane e disinvolto.



Cucina all'opera

Un'immagine della cucina del Giunchetto con Daniele Sanna e gli aiuti Giovanni e Davide in piena attività.



Il nostro pasto

Aperitivo e appetizer



Come aperitivo, assieme a tartine assortite, olive e patatine, pomodori secchi e cetrioli, il Riviera Ligure di Ponente doc Pigato Rucantù 2007, vino biodinamico non filtrato, vinificato e imbottigliato in azienda agricola (Tenuta Selvadolce) da Max Blancardi viticoltore in Bordighera (IM).
Vinificato totalmente in legno, in piccole botti di rovere, poi affinato in bottiglia per almeno 6 mesi, è un Pigato rotondo ed elegante.





Bisque aromatizzata al Bas Armagnac con crostino alla paprika e finocchietto.

Antipasti



Pane bianco, ottima focaccia e grissini.



Alto Adige doc Pinot Bianco classico 2010, imbottigliato da Cantina Terlan, Terlano (BZ).
Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, bouquet intenso e fruttato di mele mature e pere, sapore equilibrato e una grande mineralità per un ottimo bianco che ci accompagnerà a tutto pasto.







Fiori di zucca ripieni di ricotta di capra e menta con infusione di melone e pomodoro all’agro.







Crudo di pesce: gamberi rossi di Sanremo, tartare di tonno, carpaccio di ricciola e scampi.

Primi piatti







Fagottino all’uovo con ragout di gallinella con il suo brodetto al profumo di anice.

Secondi piatti





Tamburello di spada con tagliatella di verdura, olio al finocchietto e salmoriglio.





Cubi di pescatrice alla catalana con sedano, pomodori “cuore di Bue” e cipolla rossa.

Dessert





Delizia ai tre cioccolati -come una bavarese composta di tre strati di cioccolato, 75%, 55% e bianco- guarnita con cracker salato.



Biscottini e meringhette assieme al caffé.

Informazioni utili e commenti

A chi ci abbia seguito fin qui, crediamo di avere fornito elementi sufficienti per formarsi una propria opinione autonoma.
A chi desideri leggere altre informazioni utili quali la mappa satellitare interattiva con i percorsi, i giorni di chiusura, i video girati in cucina e i menu completi, l'indirizzo del sito web e della posta elettronica, e vedere le nostre consuete foto-ricordo assieme allo chef, al patron e al personale di sala, rivolgiamo l'invito ad una lettura integrale di questo stesso articolo sul nostro sito Convivium.
La registrazione in Convivium è semplice, veloce, sicura, gratuita e assolutamente rispettosa della vostra privacy.
Qui sul blog -luogo interattivo per definizione- lasciamo invece spazio a voi e ai vostri commenti.

Fai tu il Critico sul Blog!

I Post civili e propositivi sono graditi.
Raccomandiamo educazione: i commenti sono sottoposti a regole e vengono moderati, prendi visione della policy prima di postare.

PUBBLICA IL TUO POST:

Nessun commento: